Un’app che aiuta i disabili a trovare lavoro? Ci sta pensando Ibm

Di Matteo Murrone

Un bellissimo progetto, che potrebbe diventare reale, grazie ad Ibm, che sta sperimentando un’app  per aiutare i disabili a trovare lavoro. Un progetto che  aiuta queste persone, affette da disabilità ad essere collocate ed anche aiutate  nel c.d #matching tra domanda e offerta di lavoro. Il progetto partito negli U.S.A dove si discute di una scarsa collocazione negli ambienti di lavoro. Secondo uno studio dello Us Bureau of Labour Statics*, nel mese di marzo dello scorso anno soltanto il 20,4% delle persone con disabilità aveva  un lavoro. L’obbiettivo di questa significativa start up è proprio quella di colmare il gap esistente negli Stati Uniti. La Mobile Workplace Accommodation Case Management App questo il nome specifico dell’app dove la stessa, potrà essere usata da entrambe le parti, cioè domanda ed offerta di lavoro- Impresa-candidato-

All’interno dell’app vengono forniti anche suggerimenti ed info sulle persone affette da disabilità,  quindi consigli di esperti sui problemi relativi di queste persone. Quindi attraverso questo programma, si riesce anche a sensibilizzare  le persone, verso questo mondo. Un bel “manifesto”  di recruitment 2.0  sperimentato da Ibm e che spero potrà  essere sul campo molto presto.

About RealisticaMente 59 Articles
RealisticaMente è l'esercizio quotidiano di vedere in faccia la realtà che ci circonda con gli occhi, il cuore e soprattutto con la mente aperta. RealisticaMente è l'informazione reale come stato naturale dell'attualità. Un contenitore/spazio virtuale dove si raccolgono idee, analisi e pensieri.