MAFIE, TUTTI DICONO TUTTO E NESSUNO DICE NIENTE

Dall’arresto di Matteo Messina Denaro sembra che siano leggermente cambiati i palinsesti narrativi e mediatici dei principali programmi radio e tv ma anche dei giornali nazionali. Un cambio di rotta senza precedenti, ovviamente che, RealisticaMente parlando, fa riflettere.

CAPACI DI RICORDARE SEMPRE

Chissà cosa stava facendo mio padre, alle 17.58 del 23 maggio di 30 anni fa. Chissà cosa stava facendo mia madre, mentre il caldo iniziava a far sentire il suo calore nel profondo Sud. Nel mentre, in Sicilia, la mafia compiva una delle più brutali stagi di sempre…

“No” alla mafia

18/05/2018 RealisticaMente 0

dalla Redazione di Realisticamente Riceviamo e pubblichiamo con piacere una piccola riflessione di una nostra giovane lettrice Marica Fuoco che studia e vive in Calabria, […]