LAVORO: L’ALTRA FACCIA DELLA MEDAGLIA

In Italia nel 2021 hanno perso la vita sul lavoro 1404 persone. A fornire questi dati è l’Osservatorio Indipendente che è nato a Bologna nel 2008 e da allora raccoglie volontariamente su un blog tutti i dati relativi alle morti sul lavoro.

No Image

Vivere per lavorare o lavorare per vivere?

L’Italiano medio soffre sempre di più il lavoro. È un dato di fatto ma sul concetto di lavoro c’è tanto da dire e anche qualcosa da non dire. La frase che più rimbomba nelle nostre menti – quando si prova a trattare il tema del lavoro – è questa: “si vive per lavorare o si lavora per vivere”?

No Image

LAVORO, CHI SI ACCONTENTA GODE?

Per citare il Sommo Poeta siamo tutti in una selva oscura. Ci sono categorie sociali, però, che ne risentono maggiormente di questo limbo di incertezza dal quale – ormai da troppo tempo – è, RealisticaMente parlando, difficile uscirne.

2021, BUONI PROPOSITI COLLETTIVI

Mentre ci apprestiamo a sfogliare le 365 pagine che compongono questo libro chiamato “2021” iniziamo a mettere nel nostro libro della vita tanti buoni propositi.
È il tempo dei buoni propositi, oggi più che mai.

La manina del welfare

05/02/2019 Matteo Murrone 1

Le deliziose colline vicentine fanno da sfondo ad una di quelle buone pratiche che gli imprenditori italiani pongono in atto per valorizzare e rendere più soddisfacente l’impegno dei proprio capitale umano. Matteo racconta l’iniziativa posta in essere dall’Imprenditore vicentino Vinicio Bulla